Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

[ ANTEPRIMA MONDADORI ] La Locanda dell'Ultima Solitudine di Alessandro Barbaglia

Ironia leggera, giochi linguistici, pennellate surreali accompagnate da una scrittura lieve e pervasa di poesia sono gli elementi che caratterizzano La locanda dell'Ultima Occasione, romanzo d'esordio di Alessandro Barbaglia. Una storia d'amore intrisa di sentimenti profondi e di accurata tenerezza - raccontata con uno stile curioso ed intrigante - che potrete trovare nella vostra libreria di fiducia e nei principali stores online dal prossimo 17 Gennaio per la casa editrice Mondadori.

« È tutta in legno, la Locanda, alterna le pareti scure alle finestre piene di luce da cui entra 
sempre un po’ di vento. È fatta di poche stanze e una sola certezza: se sai arrivarci, 
facendo tutto quel sentiero buio che ci vuol poco a perdersi, quello è il posto più bello del mondo! »

Prezzo: 17.00€ | Pagine: 168
Libero e Viola si stanno cercando. Ancora non si conoscono, ma questo è solo un dettaglio. 
Nel 2007 Libero ha prenotato un tavolo alla Locanda dell'Ultima Solitudine, per dieci anni dopo. 
Ed è certo che lì e solo lì, in quella locanda arroccata sul mare costruita col legno di una nave mancata, la sua vita cambierà. L'importante è saper aspettare, ed essere certi che se qualcosa nella vita non arriva è perché non l'hai aspettato abbastanza, non perché sia sbagliato aspettarlo
Anche Viola aspetta: la forza di andarsene. Da anni scrive lettere al padre, che lui non legge perché tempo prima, senza che nessuno ne conosca la ragione, è scomparso, lasciandola sola con la madre a Bisogno, il loro paese. Ed è a Bisogno, dove i fiori si scordano e da generazioni le donne della famiglia di Viola, 
che portano tutte un nome floreale, si tramandano il compito di accordarli, che lei comincia a sentire il peso di quell'assenza e la voglia di un nuovo orizzonte. 

Alessandro Barbaglia poeta e libraio. Ha trentacinque anni e vive a Novara. 
Dopo aver pubblicato poesie e racconti, è alla prima prova da narratore!

Ancora una volta, la Mondadori ci regala una copertina semplicemente meravigliosa; questa storia che non riesco a resistere al richiamo delle cover perfette deve finire!
E voi, Lettori, cosa ne pensate?
Cristina

Nessun commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top