Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

[ BOOKS@WEEKEND ] IT di Stephen King Sperling&Kupfer

Ci sono romanzi che hai sempre voluto leggere, ma che inspiegabilmente hanno collezionato anni nel buio della tua ingombrante wish-list. Romanzi che sai non potranno deluderti perchè, amante del genere e delle letture inquiete, il suo autore è re incontrastato della paura, dell'incertezza più spietata. E se, poi, quello stesso romanzo esce tra qualche giorno in una nuova edizione, con una copertina che spinge verso notti di incubi e notti insonni, tu come fai ad attendere oltre?

IT di Stephen King è considerato pietra miliare della letteratura americana ed uno dei maggiori successi letterari del genere in questione. Un romanzo dove bambini diventano adulti e adulti sono chiamati a tornare bambini, affrontando le più profonde e radicate paure nell'unico modo possibile: uniti da un'incrollabile amicizia
Ma chi è veramente il pagliaccio che ha spaventato intere generazioni? Quale verità si cela dietro la sua inquietante maschera? Io non vedo l'ora di scoprirlo, Lettori. Appuntamento, quindi, il 27 Giugno in libreria. 

IT di Stephen King
Prezzo: 21.90€ | Pagine: 1216
A Derry, una piccola cittadina del Maine, l’autunno si è annunciato con una pioggia torrenziale che sembra non finire mai. Per un bambino come George Denbrough, ben coperto dal suo impermeabile giallo, il più grande divertimento è seguire la barchetta di carta che gli ha costruito il fratello maggiore Bill. Ma le strade sono sdrucciolevoli e George rischia di perdere il suo giocattolo, che infatti si infila in un canale di scolo lungo il marciapiede e sparisce nelle viscere della terra. 
Cercare di recuperarlo è l’ultimo gesto di George: una creatura spaventosa travestita da clown, gli strappa un braccio uccidendolo. 
A combattere It, il mostro misterioso che prende la forma delle nostre peggiori paure, rimangono Bill e il gruppo di amici con i quali ha fondato il Club dei Perdenti, sette ragazzini capaci di immaginare un mondo senza mostri. Ma It è un nemico implacabile e per sconfiggerlo i ragazzi devono affrontare prove durissime e rischiare la loro stessa vita. 
E se l’estate successiva, che li ritrova giovani adulti, sembra quella della sconfitta di It, i Perdenti sanno di dover fare una promessa: qualunque cosa succeda, torneranno a Derry per combattere ancora.
0

[ PREMIO BANCARELLA ] RECENSIONE: I Medici. Una Dinastia Al Potere di Matteo Strukul

Torrnando a vestire i panni di #bancarellablogger e con il countdown sempre più imminente, voglio condividere con voi la mia recensione di I Medici - Una dinastia al potere di Matteo Strukul per Newton Compton Editori. Immergiamoci in una lontana Firenze e in quel 1400 che ha assistito ad un evolversi repentino della storia fiorentina con intrighi e pestilenze, ascese al potere e momentanei esili che hanno posto le basi per la Signoria medicea, fautrice di lussureggianti bellezze ed incontrastati domini culturali e storici.

I MEDICI - UNA DINASTIA AL POTERE di Matteo Strukul
Prezzo: 9.90€ | Pagine: 384
Firenze, 1429. Alla morte del patriarca Giovanni de’ Medici, i figli Cosimo e Lorenzo si trovano a capo di un autentico impero finanziario, ma, al tempo stesso, accerchiati da nemici giurati come Rinaldo degli Albizzi e Palla Strozzi, esponenti delle più potenti famiglie fiorentine. In modo intelligente e spregiudicato i due fratelli conquistano il potere politico, bilanciando uno spietato senso degli affari con l’amore per l’arte e la cultura. Mentre i lavori per la realizzazione della cupola di Santa Maria del Fiore procedono sotto la direzione di Filippo Brunelleschi, gli avversari di sempre continuano a tessere le loro trame. Fra loro c’è anche una donna d’infinita bellezza, ma dal fascino maledetto, capace di ghermire il cuore di un uomo. Nell’arco di quattro anni, dopo essere sfuggito a una serie di cospirazioni, alla peste e alla guerra contro Lucca, Cosimo finirà in prigione, rischiando la condanna a morte. Fra omicidi, tradimenti e giochi di palazzo, questo romanzo narra la saga della famiglia più potente del Rinascimento, l’inizio della sua ascesa alla Signoria fiorentina, in una ridda di intrighi e colpi di scena che vedono come protagonisti capitani di ventura senza scrupoli, fatali avvelenatrici, mercenari svizzeri sanguinari...
Ah, Firenze! Amo questa città, amo la sua storia, la sua cultura, le sue opere e l'aria che si respira tra i vicoli senza tempo. Poi, il mio sangue metà toscano gioca la sua parte con sensazioni, sapori e luoghi conosciuti in un romanzo che ho letteralmente divorato, amato e vissuto dalla prima all'ultima pagina.
0

[ BLOGTOUR ] Dente per Dente di Francesco Muzzopappa | 5 Motivi Per Leggere Il Libro | Fazi Editore


Buongiorno Lettori! 
Anticipiamo il fine settimana insieme ad un romanzo a cui non saprete resistere, parola mia! 
Dente per Dente di Francesco Muzzopappa - in libreria per Fazi Editore - è un libro capace di unire perfettamente pungente ironia e irriverente curiosità, grazie ad una prosa diretta e divertente che vi strapperà ben più di qualche risata. Ed oggi scopriremo quali sono i 5 motivi per leggere questo libro che sembra avere proprio tutte le carte in regola per essere la lettura dell'estate. 

DENTE PER DENTE di Francesco Muzzopappa
Prezzo: 15.00€ | Pagine: 218
Se Roma ha la GNAM (Galleria Nazionale d’Arte Moderna), Bologna il MAMBO (Museo d’Arte Moderna BOlogna) e a Napoli c’è il MADRE (Museo d’Arte contemporanea DonnaREgina), a Varese hanno pensato bene di inaugurare il Mu.CO (Museo d’arte COntemporanea). Qui, a detta dei critici, sono esposte le peggiori opere dei più grandi artisti contemporanei. Tra le altre, un orribile Warhol, un Dalí terrificante, due drammatici Magritte e un Duchamp inguardabile. Leonardo ci lavora da tre anni. È un’assunzione obbligatoria: ha perso due dita in un incidente e insieme alle dita anche i sogni. Ha solo una grande certezza: si chiama Andrea, una ragazza molto cattolica, osservante e praticante, che rispetta alla lettera i dieci comandamenti, non dice parolacce e, soprattutto, non fa sesso. Non fa sesso con lui, però, perché Leonardo, sul punto di farle la sua proposta di matrimonio a sorpresa, la scopre a letto con un altro. Da quel momento, la sua vita va in pezzi. Alla disperazione più nera, tuttavia, segue la vendetta. Leonardo decide di rifarsi su Andrea e sui suoi preziosi comandamenti. Li infrange tutti, sistematicamente, uno dopo l’altro.

I 5 MOTIVI PER LEGGERE IL LIBRO

1.IRONICO E DIVERTENTE, DENTE PER DENTE È UN ROMANZO DOTATO DI UN HUMOUR PUNGENTE A TRATTI DISSACRANTE E STRAORDINARIAMENTE REALE;
2. LEO, UN PROTAGONISTA GUSTOSAMENTE NORMALE CHE DI NORMALE, A CONTI FATTI, HA BEN POCO: DIVERTENTE E IRONICO, SARCASTICAMENTE PREGIUDICATO FA DELLA BATTUTA PRONTA LA SUA ARMA PIÚ AFFILATA;
3. UNA PROSA CURIOSA, IRRIVERENTE ED INCISIVA SOSPINTA DA UN RITMO INCALZANTE CHE NON PERDE MAI UN COLPO, CAPACE DI CONDURRE IL LETTORE AL CENTRO DI UNA STORIA INEVITABILMENTE IRRESISTIBILE; 
4. UNA VENDETTA CELESTIALE CHE VI CONQUISTERÁ... COMANDAMENTO DOPO COMANDAMENTO; 
5. RISATE, RISATE A NON FINIRE! DI QUELLE PIENE E CORPOSE, VIVACI E COLORATE, CHE SI TRATTENGONO A STENTO ED ESPLODONO INARRESTABILI E FRAGOROSE. 

TENTIAMO LA FORTUNA?
2

[ APPUNTAMENTO IN LIBRERIA ] DENTE PER DENTE di Francesco Muzzopappa Fazi Editore

Buongiorno Lettori! 
Ed è arrivato il consueto appuntamento in libreria, pronta e scattante nel voler stuzzicare la vostra inafferrabile curiosità con un romanzo che ho letteralmente divorato nello scorso fine settimana, Dente per Dente di Francesco Muzzopappa. Un romanzo sagace, ironico, divertente e pungente. Tra le sue pagine troverete un sarcasmo irresistibile, una prosa intrepida ed avvincente. In una sola parola? FANTASTICO! 

DENTE PER DENTE di Francesco Muzzopappa
Prezzo: 15.00€ | Pagine: 218
Se Roma ha la GNAM (Galleria Nazionale d’Arte Moderna), Bologna il MAMBO (Museo d’Arte Moderna BOlogna) e a Napoli c’è il MADRE (Museo d’Arte contemporanea DonnaREgina), a Varese hanno pensato bene di inaugurare il Mu.CO (Museo d’arte COntemporanea). Qui, a detta dei critici, sono esposte le peggiori opere dei più grandi artisti contemporanei. Tra le altre, un orribile Warhol, un Dalí terrificante, due drammatici Magritte e un Duchamp inguardabile. Leonardo ci lavora da tre anni. È un’assunzione obbligatoria: ha perso due dita in un incidente e insieme alle dita anche i sogni. Ha solo una grande certezza: si chiama Andrea, una ragazza molto cattolica, osservante e praticante, che rispetta alla lettera i dieci comandamenti, non dice parolacce e, soprattutto, non fa sesso. Non fa sesso con lui, però, perché Leonardo, sul punto di farle la sua proposta di matrimonio a sorpresa, la scopre a letto con un altro. Da quel momento, la sua vita va in pezzi. Alla disperazione più nera, tuttavia, segue la vendetta. Leonardo decide di rifarsi su Andrea e sui suoi preziosi comandamenti. Li infrange tutti, sistematicamente, uno dopo l’altro. 

Francesco Muzzopappa nato a Bari ma milanese ormai da anni, è uno tra i più conosciuti e apprezzati copywriter italiani. Per la categoria in cui eccelle, le pubblicità radiofoniche, ha vinto numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero. Le sue Fiabe brevi che finiscono malissimo, realizzate in collaborazione con SIO, sono popolarissime in rete, e non. Con Fazi Editore ha pubblicato Affari di famiglia (nel 2014) e Una posizione scomoda, il libro d’esordio uscito nel 2013 che presto diventerà un film. Entrambi i libri sono stati tradotti in Francia riscuotendo un grande successo.

È in corso il blogtour del romanzo in collaborazione con Fazi Editore e proprio domani sarò felice di ospitare la quarta tappa insieme ai 5 motivi per leggere Dente per Dente. Mica vorrete perdervela?
0

[ RECENSIONE ] La Ragazza Del Passato di Amy Gentry | Garzanti


Buongiorno Lettori! 
Dopo avervi presentato La Ragazza del Passato attraverso le diverse tappe del BT - avete ancora poche ore per partecipare all'estrazione di ben 3 copie cartacee - è giunto il momento di condividere con voi la mia puntuale opinione su un romanzo psicologico intenso e coinvolgente, una compagnia certamente inquietante nelle vostre ore di meritato relax.
Ma, dopotutto, a noi il brivido sulla schiena piace eccome!

LA RAGAZZA DEL PASSATO di Amy Gentry
Prezzo: 16.90€ | Pagine: 240
È una splendida serata estiva in un quartiere di Houston.
E a casa Whitaker tutto è tranquillo. Finché qualcuno non bussa alla porta. Sulla soglia compare una ragazza con grandi occhi blu e lunghi capelli biondi. È a piedi nudi. Ha il viso pallido, segnato dalla stanchezza.
Ad Anna, però, quel viso è familiare. Non appena allunga le braccia per sorreggerla, ne è certa: è sua figlia Julie, scomparsa otto anni prima. Quella figlia che non vedeva l’ora di riabbracciare è finalmente tornata a casa sana e salva. Ma i dubbi non tardano ad arrivare e ben presto si fanno sempre più insistenti. Anna vorrebbe ignorarli.
E invece l’accompagnano ovunque. Con quale coraggio osa solo pensare che quella ragazza spaventata non sia veramente sua figlia? Da madre attenta e premurosa, non può permettere che la minima incertezza faccia vacillare il suo cuore. Eppure c’è qualcosa di diverso in Julie. Piccoli dettagli e comportamenti che non le ricordano sua figlia.
E allora Anna non può fare a meno di chiedersi se sia la verità quella che la ragazza racconta o sia tutta una montatura...
Cosa accade ad una madre quando la figlia oramai perduta bussa improvvisamente alla porta di casa? Le emozioni possono prendere il sopravvento sulla razionalità? Qual è il confine tra illusione e cieca speranza?
2

[ YOUNG - ADULT SOTTO L'OMBRELLONE ] QUATTRO PROPOSTE PER LA VOSTRA ESTATE DI LIBRI!

Buongiorno Lettori! 
Indubbiamente l'estate 2017 si sta avvicinando ed è arrivato il momento di inaugurare il set completo di articoli sotto l'ombrellone con proposte varie e ben calibrate, pronte a soddisfare ogni palato letterario, anche il più fino ed esigente. E con Piemme il LIBRO è SERVITO!

INTENSO E REALE. CREA DIPENDENZA.

PRIMA DI DOMANI di Lauren Oliver
Prezzo: 16.50€ | Pagine: 432
DAL 26 GIUGNO IN LIBRERIA
Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa. La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente.

Già pubblicato nel 2011 con il titolo E finalmente ti dirò addio e in occasione della sua imminente trasposizione cinematografica, Piemme ripropone un romanzo che ho letteralmente divorato ed amato alla follia portandolo in libreria con una nuova veste grafica ed un nuovo titolo, appunto Prima di Domani
0

[ BLOGTOUR ] La Ragazza del Passato di Amy Gentry - L'Impossibile A Volte È Possibile | Garzanti


Buongiorno Lettori! 
Dopo una rilassante giornata di mare, torno a parlarvi dei nostri amati libri con la penultima tappa del BT di un romanzo intimamente psicologico che non dovete assolutamente perdere: La ragazza del passato di Amy Gentry in libreria per Garzanti. Prima di addentrarci nel tema centrale di questa tappa, scopriamo insieme i dettagli essenziali di un thriller estivo che sa come creare inquietudini e curiosità nella mente del suo instancabile lettore.

LA RAGAZZA DEL PASSATO di Amy Gentry
Prezzo: 16.90€ | Pagine: 240
È una splendida serata estiva in un quartiere di Houston.
E a casa Whitaker tutto è tranquillo. Finché qualcuno non bussa alla porta. Sulla soglia compare una ragazza con grandi occhi blu e lunghi capelli biondi. È a piedi nudi. Ha il viso pallido, segnato dalla stanchezza.
Ad Anna, però, quel viso è familiare. Non appena allunga le braccia per sorreggerla, ne è certa: è sua figlia Julie, scomparsa otto anni prima. Quella figlia che non vedeva l’ora di riabbracciare è finalmente tornata a casa sana e salva. Ma i dubbi non tardano ad arrivare e ben presto si fanno sempre più insistenti. Anna vorrebbe ignorarli.
E invece l’accompagnano ovunque. Con quale coraggio osa solo pensare che quella ragazza spaventata non sia veramente sua figlia? Da madre attenta e premurosa, non può permettere che la minima incertezza faccia vacillare il suo cuore. Eppure c’è qualcosa di diverso in Julie. Piccoli dettagli e comportamenti che non le ricordano sua figlia.
E allora Anna non può fare a meno di chiedersi se sia la verità quella che la ragazza racconta o sia tutta una montatura. Di domandarsi come mai salti le sedute dal terapista. O cosa c’entri in tutta questa storia il ritrovamento del corpo di una giovane in una casa dall’altra parte della città. Quando un investigatore privato la contatta dicendole di aver scoperto qualcosa, Anna non sa più cosa fare. E se Julie si stesse solo prendendo gioco di lei? Se non fosse veramente sua figlia?

L'IMPOSSIBILE A VOLTE È POSSIBILE!

Arthur Conan Doyle scriveva:

Dopo aver eliminato l'impossibile , ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità

E chissà quali pensieri hanno affollato la mente di Anna Withacker quando la sua piccola Julie si è presentata alle porta di casa così cambiata dopo otto anni dal suo misterioso e mai risolto rapimento.
Cosa è accaduto in tutti questi anni? Chi è riuscito ad infiltrarsi in casa, prelevarla dal suo letto per poi portarla chissà dove? Cosa ha visto davvero la sorellina Jane, intrappolata e silenziosa nel suo nascondiglio preferito?
Pensieri, illazioni, paure e impronunciabili sospetti prendono in breve tempo il sopravvento nella mente e nel cuore di una madre che ha subito, lottato e sperato contro il dolore più grande che si possa immaginare...
14

[ RECENSIONE DEA ] WOLF2 - Il Giorno Della Vendetta di Ryan Graudin

Buongiorno Lettori! 
E' arrivato il momento di parlarvi di un romanzo che dovete assolutamente leggere!
Capitolo conclusivo di una duologia distopica al cardiopalma, infatti, Wolf2 - Il Giorno della Vendetta è un romanzo appassionante e coinvolgente, emozionante e adrenalinico sorretto da una base storica coerente ed intelligente nella sua accurata costruzione. Quindi, cosa state aspettando?

WOLF2 - IL GIORNO DELLA VENDETTA di Ryan Graudin
Prezzo: 14.90€ | Pagine: 400
IN LIBRERIA DAL 6 GIUGNO
È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. 
A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. Odio e amore, vendetta e perdono. Scegliere non è facile, soprattutto quando sul piatto della bilancia ci sono da un lato il destino del mondo intero e dall’altro la vita di chi ama. Quale sarà la scelta di Yael? Vita o morte?
Ci sono romanzi capaci di emozionare, curare e stridere il cuore con coraggio ed intensità, altri sanno farti sentire parte integrante della storia che sono chiamati a raccontare e altri ancora in grado di trasmettere sensazioni indefinibili, tanto fragili quanto impetuose da lasciarti inevitabilmente con il fiato tirato dalla prima all'ultima pagina. 
Poi c'è Wolf2 - Il Giorno della Vendetta che è tutto questo e molto, molto di più!

Un romanzo che si apre con un occhio sul passato, partendo da un come ci eravamo lasciati che permette al lettore di ritrovarsi ancora all'interno delle trame inesplorate del primo capitolo, evidenziando poi retroscena che non erano stati toccati o in parte semplicemente accennati e che risultano in grado di conferire alla lettura un sapore ancora più intenso, magnetico ed avvincente fin dalle primissime battute. In questo contesto, non voglio addentrarmi nella trama di Wolf2 perchè credo meriti di essere scoperta, passo dopo passo, da ognuno di voi; ci troviamo, infatti, di fronte ad un romanzo ricco di avvenimenti, cambi di rotta e colpi di scena che sarebbe per me alquanto difficile non incorrere in seppur velati e scomodissimi spoilers. Per questo motivo - sicura che rappresenti uno dei tanti motivi per non perdervi questo romanzo - voglio unicamente soffermarmi sulle sensazioni subite durante la lettura, sugli aspetti e i punti di forza che conferiscono a Wolf2 - Il giorno della vendetta una forza narrativa convincente, intensa ed ineccepibile. 

Stava tornando all'inizio per trovare una fine.
Stava andando a cercare il Führer.
Stava andando a finire quello che aveva iniziato.
0

[ CONSIGLI DI LETTURA ] La Morte È Cieca di Karin Slaughter | HarperCollins Italia

Buongiorno Lettori! 
Quando si parla di thriller e di crime il nome di Karin Slaughter è uno dei primi che mi vengono in mente.
Forte della lettura appassionata di Quelle Belle Ragazze e in attesa di condividere con voi la mia recensione di Scia di Sangue, non posso che consigliarvi quello che è stato il suo puro esordio letterario nel genere in questione: La morte è cieca arriva, infatti, oggi in libreria sempre grazie ad HarperCollins Italia.

LA MORTE È CIECA di Karin Slaughter
Prezzo: 18.00€ | Pagine: 330
Scoprire nella toilette della tavola calda di Heartsdale il corpo agonizzante di una giovane professoressa è stato uno shock terribile per Sara Linton, pediatra e coroner della tranquilla cittadina universitaria, ma è solo l'autopsia a rivelare l'efferatezza di quella che è palesemente opera di una mente malata e perversa. Jeffrey Tolliver, capo della polizia locale ed ex marito di Sara, segue una pista dai risvolti sempre più macabri che culminano in un altro omicidio, persino più brutale del precedente. 
E la presenza di un sadico psicopatico nella sua città non è l'unico problema che deve affrontare, visto che la sorella della prima vittima, la detective Lena Adams, sembra intenzionata a farsi giustizia da sola. 
Ma è Sara la vera chiave per scoprire l'identità del killer. 
Perché un segreto nel suo passato potrebbe smascherare quella mente diabolica, oppure trascinarla nella tomba. 
Il romanzo che ha decretato il successo di Karin Slaughter, un esordio convincente e brillante che è diventato un classico del genere.

Karin Slaughter è nata in Georgia e residente ad Atlanta.
Regolarmente ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo, è considerata una delle regine del crime internazionale. I suoi quindici romanzi sono stati tradotti in trentatré lingue e hanno venduto più di 35 milioni di copie.
La morte è cieca è il primo romanzo della serie Grant County.

KARIN SLAUGHTER VI ASPETTA IL 26 GIUGNO 
ALLE 18.30 ALLA GALLERIA RIZZOLI – MILANO
0

[ RECENSIONE DA WEEKEND ] Destiny - Un Amore in Gioco di Lindsey Summers | Newton Compton Editori


Buongiorno Lettori! 
Oggi voglio parlarvi di un romanzo di cui avrete sicuramente sentito parlare; un titolo che ha letteralmente spopolato nel web e, in modo particolare, tra i lettori di Wattpad che hanno permesso a Destiny - Un amore in gioco di arrivare fino alle nostre librerie grazie alla casa editrice Newton Compton Editori. Un vero e proprio fenomeno editoriale che si è riversato nel mediatico con attesa ed emozione, catturando l'attenzione degli addetti al settore, degli affezionati al genere romance e anche di chi, come la sottoscritta, si è avvicinata alle sue pagine spinta da una naturale curiosità.
E per voi miei carissimi Lettori, la possibilità di portare in vacanza e sotto l'ombrellone una copia cartacea di Destiny con la sua pinkissima t-shirt :)

DESTINY - UN AMORE IN GIOCO di Lindsey Summers
Prezzo: 10.00€ | Pagine: 288
Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l’ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell’odioso, egocentrico Talon, che tra l’altro è appena partito per il ritiro di football… con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C’è molto oltre la facciata dell’atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. E inizia a esserci molto di più anche nel cuore di Keeley riguardo a Talon. Troppo. Messaggio dopo messaggio, riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere. E quando i due finalmente, dopo sette lunghi giorni, si incontrano per scambiarsi i telefoni, scocca la magica scintilla. Ma, mentre Keeley ha giocato a carte scoperte, Talon nasconde un segreto che li riguarda. Qualcosa che potrebbe cambiare la loro relazione. E quando Keeley lo verrà a sapere, potrà fidarsi ancora di lui?
Destiny - Un amore in gioco è la storia di Keeley e Talon. Di come l'impossibile possa diventare possibile, sconvolgendo ogni piano e razionalità, facendo cadere ogni maschera e rivelando la parte più bella di noi stessi.
Uno strano gioco del destino lega due anime che forse mai si sarebbero incrociate, conosciute, amate.
Un fortuito scambio di cellulari - come nella più classica delle favole moderne - conduce ad un repentino scambio di messaggi, già segnato a sfociare in qualcosa di sorprendente e molto più reale.

Talon non si diede nemmeno la briga di rispondere prima di riattaccare, lasciando Keeley con il suo silenzio. Lei lo avrebbe richiato l'indomani per riavere il telefono. 
Mentre tornava a letto, una piccola parte di sé si domandava come potesse essere di persona...
21

[ APPUNTAMENTO IN LIBRERIA ] La Locanda Dove Il Mare Parla Piano di Emma Sternberg | Sperling&Kupfer

Il caldo non vi sta dando tregua? Siete alla ricerca della pausa giusta da gustare tra le pagine di un libro?
Il nuovo appuntamento in libreria di questa settimana sembra essere fatto proprio al caso vostro: LA LOCANDA DOVE IL MARE PARLA PIANO di Emma Sternberg esce, infatti, oggi per Sperling& Kupfer dove tra manhattan ghiacciati e riposini pomeridiani, cinque arzilli vecchietti ci insegnano a godere la vita perchè a fare la differenze sono le cose semplici, nella vita come in un buon romanzo!

LA LOCANDA DOVE IL MARE PARLA PIANO di Emma Sternberg
Prezzo: 18.90€ | Pagine: 360
Quando Linn perde in un solo giorno fidan­zato, casa e lavoro, impara due grandi lezioni. La prima: mai mettere tutta la tua vita in ma­no a un uomo. La seconda: mai disperare, perché la vita stessa sa sempre come sorpren­derti. Di lì a poche ore, infatti, un certo Mr. Cunningham, «cacciatore di eredi», spunta dal nulla con una notizia sensazionale: Linn ha ricevuto una casa negli Hamptons da una fantomatica zia d’America. Lasciata la Germania con il primo volo per New York, Linn scopre così la Sea Whisper Inn, ovvero la locanda Sussurro del Mare: un’antica villa, un tempo adibita a pensione, dotata di parco, discesa al mare e – nuova sorpresa – cinque inquilini fissi. Sono i migliori amici della zia, cinque simpatici vecchietti. Mentre Linn tenta di escogitare un piano per salvare dai debiti la casa e magari riaprirla ai turisti, è sempre più conquistata dai fantastici cinque e dai loro racconti affascinanti su zia Dorothy e sulla vita glamour che si era reinventata dopo la fuga dall’Europa. Ma in quella storia manca un dettaglio fon­damentale, un segreto struggente di cui resterebbe traccia solo in un quadro, miste­rioso e introvabile. Proprio la ricerca di quel dipinto scomparso permetterà a Linn di aprire una porta su quel passato... e fare finalmente luce sul proprio futuro.

Emma Sternberg
è nata ad Amburgo nel 1979. Dopo avere studiato Scienze della co­municazione per otto semestri, ha accettato un lavoro in radio e non si è mai laureata – cosa di cui si è sempre pentita ma solo un po'.
Con La locanda dove il mare parla piano ha ottenuto un successo straordinario: il romanzo è rimasto per mesi nella Top Ten di Der Spiegel, vendendo centinaia di migliaia di copie.
0

[ REVIEW PARTY ] Il Bambino Bugiardo di S.K. Tremayne | Garzanti


Buongiorno Lettori! 
Come avete trascorso il weekend? Io mi sono dedicata alla lettura di romanzi molto diversi tra loro di cui vi parlerà nello specifico in questa settimana partendo proprio con Il Bambino Bugiardo di S.K. Tremayne edito Garzanti.
Un thriller psicologico di ottima fattura, con un ritmo intenso e spregiudicato che mi ha accompagnata in alcune notti insonni... trascorse con la luce inevitabilmente accesa!

IL BAMBINO BUGIARDO di S.K. Tremayne
Prezzo: 16.90€ | Pagine: 416
La vetrata del grande salone si affaccia sul mare della Cornovaglia. Mentre osserva le onde infrangersi sulla scogliera, Rachel si guarda intorno. Stenta ancora a credere che quella sala e l’intera tenuta di Carnhallow siano sue. Si è finalmente gettata alle spalle la sua vita tormentata grazie al matrimonio con David, un ricco avvocato, e al rapporto speciale che ha con il figlio di lui, Jamie, un bambino timido e silenzioso, segnato dalla tragedia della morte della madre, due anni prima. La donna è rimasta vittima di un terribile incidente nelle miniere sotterranee su cui si erge Carnhallow e il suo corpo non è mai stato ritrovato. Rachel si affeziona al piccolo come se fosse suo. Ma improvvisamente il comportamento del bambino diventa molto strano. Comincia a fare sogni premonitori e dice di sentire la voce della madre che lo chiama dal labirinto di cunicoli sotterranei. Finché un freddo pomeriggio d’autunno, mentre lui e Rachel sono soli sulle scogliere, le rivela: «Tu morirai il giorno di Natale». Un tarlo comincia a scavare nella mente di Rachel. Cosa è successo due anni prima? La madre di Jamie è davvero morta? Perché David si rifiuta di parlarne con lei? È possibile che il marito di cui è tanto innamorata le nasconda qualcosa? Dicembre si avvicina e Rachel sa che deve scoprire la verità, e in fretta, perché ogni angolo della sua nuova casa nasconde un pericolo mortale.
Dopo il successo ottenuto con La Gemella Silenziosa, S.K. Tremayne torna in libreria con un romanzo psicologico capace di tenere con il fiato sospeso in un crescente ritmo narrativo che non lascia tregua, che non permette pause e che si insinua con intensità e spregiudicatezza nella mente del suo lettore, sopraffatto da un vortice sublime di sensazioni impossibili da arginare. La storia di Rachel Daly si presenta come una perfetta favola moderna: abbandonati i sobborghi di Londra ed una vita di sacrifici e dolorosi ricordi, si ritrova a vivere nell'immensa tenuta di Carnhallow in Cornovaglia insieme al neo-marito David e al figlio di lui, Jamie.
Un bambino timido e silenzioso, introverso e chiuso nel suo muto dolore, ancora segnato dalla tragica morte della madre avvenuta due anni prima, nella notte di Natale.

Adesso mi sento le tenebre della casa alle spalle, pronte a divorarci tutti. E così rimango ferma sulla soglia, lo sguardo perso nella nebbia. Soffio pennacchi di fiato bianco nel buio gelido. Ancora poco e sarà Natale. Quando le cose scendono giù dal camino, come un gas velenoso. E Carnhallow è piena di camini.
7

[ RECENSIONE ] Absence - Il Gioco dei Quattro di Chiara Panzuti | LainYA


Finalmente #ABSENCE!
Ammetto di essermi presa il mio tempo per condividere con voi una recensione che mi frullava in testa già durante la lettura del romanzo. Un turbinio di emozioni hanno accompagnato la mia lettura di Il gioco dei quattro di Chiara Panzuti per LainYA - Fazi Editore - e scrivere questa recensione è stato tutt'altro che semplice!
Troverete gran parte delle sensazioni provate durante la lettura e molte altre ho deciso di tacerle, lasciando a voi meraviglia e stupore nello sfogliare un romanzo che mi ha trasportato lontano, emozionato e divertito, ammaliato ed incuriosito. Ed ora, cara Chiara, non vedo l'ora di leggere il seguito... e voi?

ABSENCE - IL GIOCO DEI QUATTRO DI Chiara Panzuti
Prezzo: 15.00€ | Pagine: 350ca
Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri. Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre? La sua vita si trasforma in un incubo quando, all’improvviso, si rende conto di essere diventata invisibile. Nessuno riesce più a vederla, né si ricorda di lei. Non c’è spiegazione a quello che le è accaduto, solo totale smarrimento. Eppure Faith non è invisibile a tutti. Un uomo vestito di nero detta le regole di un gioco insidioso, dove l’unico indizio che conta è nascosto all’interno di un biglietto: 0°13’07’’S 78° 30’35’’W, le coordinate per tornare a vedere. Insieme a Jared, Scott e Christabel – come lei scomparsi dal mondo – la ragazza verrà coinvolta in un viaggio alla ricerca della propria identità, dove altri partecipanti faranno le loro mosse per sbarrarle la strada. Una corsa contro il tempo che da Londra passerà per San Francisco de Quito, in Ecuador, per poi toccare la punta più estrema del Cile, e ancora oltre, verso i confini del mondo.
I ricordi fanno inevitabilmente parte della nostra vita, belli o brutti che siano. Ci distinguono e ci formano.
Ci permettono di provare emozioni e sentimenti, di creare quell'invisibile empatia con quanti sono stati e sono ancora parte della nostra ostinata quotidianità. Quindi, cosa accadrebbe se all'improvviso venissimo letteralmente cancellati dal mondo, dal cuore di chi amiamo e dalla memoria di chi ci sta accanto?
Risposte che dovrete carpire tra le pagine di Absence di Chiara Panzuti perchè nulla di quello che leggerete è umanamente concepibile e dove il terrore più impronunciabile ed oscuro - essere una mera assenza, implacabile ed impercettibile - prenderà vita, impossessandoci di cuore e mente dei nostri protagonisti.
2

[ APPUNTAMENTO IN LIBRERIA ] La Fine della Solitudine di Benedict Wells | Salani

Il giovane scrittore tedesco Benedict Wells è una delle più sorprendenti rivelazioni della letteratura contemporanea: La Fine della Solitudine è pronta a conquistare nuovi lettori con una storia che non si vergogna delle emozioni che naturalmente trasmette, senza mai indurre nel patetico. Benedict Wells racconta di fratellanza e perdita, amore e vocazione in un intrecciarsi intenso e progressivo di musica, luoghi e relazioni che sembrano prendere letteralmente vita. Un romanzo fresco e maturo, sensibile e avvincente che non vedrete l'ora di leggere, sfogliare e scoprire. Dopotutto, vi aspetta in libreria!

LA FINE DELLA SOLITUDINE di Benedict Wells
Prezzo: 15.90€ | Pagine: 304
Jules sa di essere un custode di ricordi, come dice Alva, ma questa non è solo la sua storia. È la storia di tre fratelli, Jules, Liz e Marty, che da piccoli perdono i loro genitori in un incidente e sono costretti a vivere separati e senza famiglia, estranei l’uno all’altro. Marty si butterà a capofitto negli studi, Jules sfuggirà alla vita diventando un introverso mentre Liz si brucerà alla sua fiamma, vivendo senza limiti. La loro infanzia difficile sarà come un nemico invisibile, da cui impareranno a difendersi. Più di ogni altra, questa è la storia di Jules e Alva. Due solitudini che si incrociano, si cercano e si mancano, inquiete, per anni. Jules e Alva sono incapaci di riconoscere quel che provano l’uno per l’altra, legati come sono dal bisogno di amicizia, con il loro perdersi, ritrovarsi e salvarsi. Ma questa è soprattutto la storia di chi, come Jules, serba i propri ricordi insieme a tutte le alternative che non ha scelto, pur sfiorandole e sperimentandole attraverso la letteratura e la musica.
Dalla voce di un giovane e già osannato talento della narrativa tedesca, un grande romanzo sulla magia della scrittura che salva dal male. Un libro che commuove e fa sorridere, senza retorica né sentimentalismi, scritto in una prosa coinvolgente come il racconto di un sopravvissuto, chiara come una lama che affonda con dolcezza nelle nostre paure, calda come l’immagine di una foto ritrovata dopo lungo tempo.

Benedict Wells nato a Monaco nel 1984, si è trasferito a Berlino dopo il diploma. Ha deciso poi di concentrarsi sulla scrittura, guadagnandosi da vivere con lavori saltuari. Il successo è arrivato già con il primo romanzo e lo ha accompagnato anche nei titoli successivi, facendo di lui un autore affermato e molto amato, non solo in Germania. Instancabile viaggiatore, è stato definito pieno di talento con un tocco di follia.
0

[ CONSIGLI DI LETTURA ] Time Deal di Leonardo Patrignani | DeA

Buongiorno Lettori!
Oggi torniamo a parlare di #libribelli e #belleattese insieme al nuovo romanzo di Leonardo Patrignani - Time Deal - per Dea Planeta Libri. Un romanzo dal ritmo serrato e dalla travolgente storia d’amore.
Una lettura sorprendente che vi terrà incollati fino all’ultima pagina.

HAI PROMESSO DI AMARLA PER SEMPRE.
MA QUANTO PUÓ DURARE L'ETERNITÀ?

TIMEDEAL di Leonardo Patrignani
Prezzo: 14.90€ | Pagine: 480
DAL 13 GIUGNO IN LIBRERIA.
Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? Non in una città come Aurora. Una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finché qualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre.

INFORMAZIONI D'AUTORE

Leonardo Patrignani è nato a Moncalieri nel 1980. Ha esordito nella narrativa con Multiversum - Mondadori, 2012 - primo titolo di una trilogia venduta in più di 20 Paesi e con oltre centomila copie vendute all‘attivo. 
Ha poi pubblicato il thriller There - Mondadori, 2015 - i cui diritti per il cinema sono già stati opzionati. 
Time Deal è il suo ultimo, strepitoso romanzo.
0

[ RECENSIONE ] La Donna di Ghiaccio di Robert Bryndza | Newton Compton Editori


Buongiorno Silenziosi Lettori! 
Torniamo ad occuparmi di #thriller con la recensione di La Donna di Ghiaccio, esordio letterario nel genere di Robert Bryndza per Newton Compton Editori. Un romanzo che, a tratti, ricalca elementi narrativi della collega Angela Marsons in grado di catturare l'attenzione del suo lettore, creare una base empatica innegabile insieme a qualche piccola sfumatura stilistica da rivedere. Un viaggio oscuro e glaciale tra le strade di una Londra apparentemente ostile, fragile e silenziosa con molti segreti da rivelare.

LA DONNA DI GHIACCIO #1 di Robert Bryndza
Prezzo: 9.90€ | Pagine: 384
Traduzione di 
Il corpo congelato. Occhi spalancati e labbra socchiuse. Come se fosse morta mentre era sul punto di parlare...
Quando un ragazzo scopre il cadavere di una donna sotto una spessa lastra di ghiaccio in un parco di Londra, la detective Erika Foster viene subito incaricata dell’indagine sull’omicidio. La vittima, giovane, ricca e molto conosciuta negli ambienti della Londra bene, sembrava condurre una vita perfetta. Ma quando Erika comincia a scavare più a fondo tra le pieghe nascoste della sua esistenza, trova degli strani punti di collegamento tra quell’omicidio e l’uccisione di tre prostitute, assassinate secondo un macabro e preciso rituale. Ma chi era veramente la ragazza nel ghiaccio? Quali segreti nascondeva? Il ritratto che ne dà la famiglia corrisponde alla verità? Erika ha l’impressione che tutti gli elementi a cui si aggrappa nel corso delle ricerche le scivolino via dalle dita, ma è cocciuta, determinata e disposta a qualunque cosa pur di arrivare a capire che cosa si cela dietro quella morte violenta...
Londra. Gennaio. Il corpo di una giovane donna viene ritrovato senza vita sotto una spessa superficie di ghiaccio, testimone silenzioso di una violenza inaudita ed inconcepibile. Erika Foster viene subito incaricata di risolvere un omicidio che la porterà ad affrontare recenti sensi di colpa, prendere in mano una squadra difficile da gestire e costretta ad affrontare conseguenze impreviste e difficilmente prevedibili. Bastoni tra le ruote che verranno condotti in prima persona da Simon Douglas-Brown, personaggio di prestigio della società londinese e uomo di potere dell'establishment britanico, nonchè padre della vittima, Andrea.
0

ANTEPRIMA #17 : La Ragazza del Passato di Amy Gentry | Garzanti

Che inizio settimana sarebbe senza un'anteprima imperdibile nel segno del #thriller?
Strano. Decisamente molto strano. Questa mattina, infatti, la Lady del Thriller ha deciso di stuzzicare la vostra curiosità - e preparare il vostro portafoglio - con un'uscita che non potete assolutamente perdere.

La Ragazza del Passato è un esordio letterario potente. 
 Appena uscito è stato salutato dalla stampa estera come il thriller dell’anno e Amy Gentry si è imposta come una delle voci più fresche del panorama letterario contemporaneo. Il successo immediato ne ha fatto un bestseller e ha innescato un passaparola senza precedenti. Un romanzo ad alta tensione, ipnotico e coinvolgente
Una storia di legami familiari perduti e ritrovati e di segreti inconfessabili capaci di far crollare persino le certezze di una madre. Uno dei romanzi protagonisti su Leggere in Silenzio in questo caldissimo mese letterario di Giugno.

LA RAGAZZA DEL PASSATO di Amy Gentry
Prezzo: 16.90€ | Pagine: 340
È una splendida serata estiva in un quartiere di Houston. E a casa Whitaker tutto è tranquillo. Finché qualcuno non bussa alla porta. Sulla soglia compare una ragazza con grandi occhi blu e lunghi capelli biondi. È a piedi nudi. Ha il viso pallido, segnato dalla stanchezza. 
Ad Anna, però, quel viso è familiare. Non appena allunga le braccia per sorreggerla, ne è certa: è sua figlia Julie, scomparsa otto anni prima. Quella figlia che non vedeva l’ora di riabbracciare è finalmente tornata a casa sana e salva. Ma i dubbi non tardano ad arrivare e ben presto si fanno sempre più insistenti. Anna vorrebbe ignorarli. E invece l’accompagnano ovunque. Con quale coraggio osa solo pensare che quella ragazza spaventata non sia veramente sua figlia? 
Da madre attenta e premurosa, non può permettere che la minima incertezza faccia vacillare il suo cuore. Eppure c’è qualcosa di diverso in Julie. Piccoli dettagli e comportamenti che non le ricordano sua figlia. 
E allora Anna non può fare a meno di chiedersi se sia la verità quella che la ragazza racconta o sia tutta una montatura. Di domandarsi come mai salti le sedute dal terapista. O cosa c’entri in tutta questa storia il ritrovamento del corpo di una giovane in una casa dall’altra parte della città. Quando un investigatore privato la contatta dicendole di aver scoperto qualcosa, Anna non sa più cosa fare. E se Julie si stesse solo prendendo gioco di lei? Se non fosse veramente sua figlia? Anna non tarderà a scoprire che l’impossibile a volte è possibile. 
Perché non tutto è come sembra...

Amy Gentry scrive di libri per numerosi periodici americani. La ragazza del passato è il suo primo romanzo.
2

[ LA SCATOLA DEI SOGNI ] X SETTIMANA - Indizio 3


Come ogni domenica, torna a farvi compagnia il gioco più bello del 2017 - La Scatola dei Sogni - con il 3° indizio oramai pronto per essere svelato, ma prima di tutto ricapitoliamo il regolamento:

- Essere iscritti come Lettori Fissi ai Blog: http://leggereinsilenzio.blogspot.it | http://diariodiunsognoblog.blogspot.it | http://ilblogdellelettricicompulsive.blogspot.it
- Cercare di indovinare il libro ( Potete commentare quante volte volete );
- Gli indizi saranno diversi in ogni blog, quindi potete curiosare e avere più possibilità di vincere;

Il venerdì DIARIO DI UN SOGNO vi aspetta con il primo indizio;
Il sabato IL BLOG DELLE LETTRICI COMPULSIVE vi aspetta con il secondo indizio;
La domenica LEGGERE IN SILENZIO vi aspetta con il terzo indizio.

15

[ BLOGTOUR ] Da Domani Mi Alzo Presto di Simona Toma | Sperling&Kupfer | Recensione e Buoni Propositi #Parte2

Buongiorno Lettori! 
Iniziamo nel modo migliore il nuovo mese insieme con la seconda tappa del BT dedicato al romanzo di Simona Toma - Da Domani Mi Alzo Presto - edito Sperling&Kupfer. Siete stati licenziate e il vostro fidanzato vi ha lasciate per tornare da mammina? La vita vi sta letteralmente scivolando dalle mani e non sapete come venirne a capo? 
Questa è un po' la storia di Michela che Simona Toma ci racconta con frizzante ironia e pungente curiosità in un romanzo che dovete assolutamente leggere!

DA DOMANI MI ALZO PRESTO di Simona Toma
Prezzo: 17.90€ | Pagine: 252
Michela ha fatto il grande salto. Dalla sua Piccola Città del Sud è arrivata a Milano piena di entusiasmo e aspettative. L’ha amata da subito e, quando ha trovato impiego in una famosa agenzia pubblicitaria e anche un fidanzato, ha pensato che tutto quello che voleva era esattamente lì e in quel momento. Peccato che ora, dopo nove anni di vita nella metropoli, le tocchi fare ritorno al paesello, senza lavoro e senza fidanzato. A trentasei anni, quasi trentasette, è comprensibile che non l’abbia presa bene. E che si trascini dal letto al divano di casa dei suoi, fumando una sigaretta dietro l’altra e nutrendosi solo di Lexotan, non fa pensare che possa riprendersi in fretta dalla batosta. Per fortuna però ci sono l’inarrestabile cugina Giulia – l’unica in famiglia con uno stipendio fisso, quello che le passa l’ex marito – e una bimbetta di dieci anni sbucata un giorno sul pianerottolo. Sguardo vispo e parlantina sciolta, ma un fardello troppo grande per la sua età, Aurora vive sola con il papà, un bell’uomo schivo e dai modi un po’ formali. Sarà lei a riscuotere Michela dal suo torpore e, con la saggezza dei dieci anni, a farle capire che la vita ti regala di continuo nuove occasioni. Basta saperle cogliere.

Quando tutto gira storto l'unica soluzione è armarsi di buoni propositi... 
Chiaro. Evidente. Cristallino. Ma è davvero così facile? Non per Michela che alla soglia dei quaranta anni e nell'arco di appena ventiquattro ore si ritrova senza lavoro e senza fidanzato in una Milano che oramai ha ben poco da offrirle. Così Michela torna alla sua Piccola Città nella stessa cameretta che aveva ospitato gioie e dolori della sua vita da adolescente confusa e disperata e che ora, spettatore inconsapevole di un dramma senza tempo, si ritrova a raccogliere nuove lacrime, sconfortanti pensieri ed interminabili ore di buio, silenzi e pronunciata commiserazione. 
0

[ CONSIGLI DI LETTURA ] WOLF2 - Il Giorno della Vendetta di Ryan Graudin | De Agostini

Buongiorno Lettori! 
Oggi voglio sussurrare al vostro portafoglio con un po' di anticipo, ma con la convinzione che questa sarà una lettura estiva imperdibile ed emozionante. Sto parlando di Wolf2 - Il Giorno della Vendetta di Ryan Graudin che la sottoscritta aspettava con insaziabile impazienza appena voltata l'ultima pagina di Wolf - La ragazza che sfidò il destino → potete leggere la mia recensione QUIInfatti, tutte le domande che ci hanno letteralmente travolto durante la lettura delle ultime righe del romanzo troveranno finalmente risposta in un sequel adrenalinico e coinvolgente, ricco di colpi di scena dove l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli. Appuntamento il 6 Giugno in libreria, ma nel frattempo curiosiamo insieme tra le pagine di Wolf2: siete pronti ad un'avventura senza precedenti?

WOLF2 - IL GIORNO DELLA VENDETTA di Ryan Graudin
Prezzo: 14.90€ | Pagine: 400
IN LIBRERIA DAL 6 GIUGNO
È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. Odio e amore, vendetta e perdono. Scegliere non è facile, soprattutto quando sul piatto della bilancia ci sono da un lato il destino del mondo intero e dall’altro la vita di chi ama. Quale sarà la scelta di Yael? Vita o morte?

Ryan Graudin è nata e cresciuta a Charleston, in Carolina del Sud, dove si è laureata in Scrittura Creativa. 
Vive con il marito e un cane lupo. Wolf. La ragazza che sfidò il destino è lo straordinario romanzo con cui esordisce sulla scena letteraria italiana, portando consensi di critica e pubblico.
0

[ DOMINO LETTERARIO ] RECENSIONE: È Così Che Si Uccide di Mirko Zilahy

Buongiorno Lettori! 
Siamo, quindi, oramai giunti anche alla conclusione di questo mese di Maggio che si porta con sé un nuovo appuntamento da #dominoletterario insieme alla mia opinione di E' così che si uccide, romanzo d'esordio dello scrittore italiano Mirko Zilahy per Longanesi.

È COSÌ CHE SI UCCIDE di Mirko Zilahy
Prezzo: 16.40€ | Pagine: 410
La pioggia di fine estate è implacabile e lava via ogni traccia: ecco perché stavolta la scena del crimine è un enigma indecifrabile. Una sola cosa è chiara: chiunque abbia ucciso la donna, ancora non identificata, l'ha fatto con la cura meticolosa di un chirurgo, usando i propri affilati strumenti per mettere in scena una morte. Perché la morte è uno spettacolo. Lo sa bene, Enrico Mancini. Lui non è un commissario come gli altri. Lui sa nascondere perfettamente i suoi dolori, le sue fragilità. Si è specializzato a Quantico, lui, in crimini seriali. È un duro. Se non fosse per quella inconfessabile debolezza nel posare gli occhi sui poveri corpi vittime della cieca violenza altrui. È uno spettacolo a cui non riesce a riabituarsi. E quell'odore. L'odore dell'inferno, pensa ogni volta. Così, Mancini rifiuta il caso. Rifiuta l'idea stessa che a colpire sia un killer seriale. Anche se il suo istinto, dopo un solo omicidio, ne è certo. E l'istinto di Mancini non sbaglia: è con il secondo omicidio che la città piomba nell'incubo. Messo alle strette, il commissario è costretto ad accettare l'indagine... E accettare anche l'idea che forse non riuscirà a fermare l'omicida prima che il suo disegno si compia. Prima che il killer mostri a tutti - soprattutto a lui - che è così che si uccide.
Ancora adesso, mentre sto tentando di scrivere una recensione che rischia di esplodere come un fiume in piena, mi chiedo semplicemente perchè. Perchè ho atteso così a lungo per immergermi nella lettura di È così che si uccide?
Lui dopotutto era lì, in paziente attesa, come solo i libri sanno fare e mi chiamava, eccome se lo faceva!
Ed io imperterrita rimandavo, e rimandavo senza capirne la ragione... almeno fino a qualche settimana fa quando, tra notti insonni e pomeridiane pause di lettura, mi sono lasciata letteralmente trasportare in una Roma industriale, spezzata da un'inspiegabile scia di sangue, efferata e dolorosa, cruenta nei modi e incomprensibile nelle sue modalità.
10

[ FANTASY ] Beren e Lúthien di J.R.R. Tolkien | Bompiani

Chi mi conosce sa quanto possa essere smisurato il mio amore letterario per J.R.R. Tolkien ed il suo estro creativo che è francamente sotto gli occhi di tutti! In contemporanea mondiale, giovedì 1° Giugno torneremo a vivere le ineguagliabili atmosfere tolkeniane insieme a Beren e Lúthien a cura di Christopher Tolkien ed illustrato da Alan Lee. In questo volume, in particolare, Christopher Tolkien ha cercato di estrapolare la storia di Beren e Lúthien dal contesto più ampio in cui era originariamente contenuta, ma il racconto ha subito cambiamenti e si è evoluto man mano che l'orizzonte della Terra di Mezzo cresceva e si evolveva sotto la penna del padre.
Per mostrare la vitalità di questo nucleo narrativo, in questo sua versione, troveremo le parole di J.R.R. Tolkien nella sua forma originale accompagnate da passaggi in prosa e poesia appartenenti a testi posteriori.
Un autentico viaggio creativo assolutamente da non perdere!

BEREN E LÚTHIEN di J.R.R. Tolkien
A cura di Christopher Tolkien
Prezzo: 22.00€ | Pagine: 288
Traduzione di Luca Manini e Simone Buttazzi
Illustrazioni di Alan Lee

La storia dell’amore impossibile tra un umano e una principessa elfa che echeggia il legame tra Tolkien e la moglie Edith. La storia della coppia fantastica a cui già si allude in altre opere di Tolkien è il cuore di questo inedito molto atteso dagli appassionati, che la racconta per esteso: quello tra Beren e Lúthien è un amore contrastato, tra un umano della Terra di Mezzo e un’elfa di stirpe regale. Lui mortale, lei immortale, divisi dalla razza, uniti dalla passione e dalla tenacia: il padre di Lúthien si rifiutò di concedere a Beren la mano della figlia, ma ben sapeva di non poter contrastare per sempre i due innamorati. Così sfidò l’umano a portargli uno dei Silmaril della Corona di Morgoth, promettendogli in cambio la sua benedizione...
0

ANTEPRIMA #16 : Un Respiro nell'Ombra di Christian Carayon | Sperling&Kupfer

Buongiorno Lettori! 
Apriamo nel segno del #thriller questa nuova settimana insieme con un'anteprima edita Sperling&Kupfer in libreria dal 6 Giugno. Sto parlando di Un respiro nell'ombra, terzo romanzo dell'autore francesce Christian Carayon.
Un thriller di grandissima atmosfera, in grado di mescolare tensione psicologica ed imprevedibili colpi di scena da rendere la sua lettura una vera e propria corsa contro il tempo, all'ultimo respiro.

UN RESPIRO NELL'OMBRA di Christian Carayon
Prezzo: 19.90€ | Pagine: 420
1980, in una cittadina del Sudovest della Fran­cia, i membri del locale yatch-club stanno celebrando la fine dell’estate. Nel clima disteso della festa, quattro ragazzini ottengono facilmente il permesso di fare campeggio sull’isolotto di Bois-Obscurs. Così prendo­no le loro canoe e si dirigono verso il centro del lago. La mattina successiva i ragazzi si fanno aspettare. Allora uno dei genitori decide di raggiungere l’isola a nuoto. E scopre l’entità del massacro. Trent’anni più tardi, uno dei bambini testimone della tragedia, Marc-Edouard Peiresoles, dieci anni all’epoca del delitto e ora stimato professore di storia, decide di torna­re sul luogo degli omicidi. Per lui è un modo di esorcizzare, finalmente, antiche paure, ma anche di allontanarsi da nuove trappole senti­mentali. Non appena mette piede nel vecchio paesino dove tutto è successo, però, si ritrova immerso in un passato fatto di ombre, quel­le di indagini poco chiare, e di silenzi, quelli delle persone che hanno vissuto gli eventi. Con il passare dei giorni, davanti agli occhi di Marc-Edouard riprende vita il paese della sua infanzia, e lui si trova inevitabilmente a incon­trare chi è rimasto, per ricostruire il mostruoso delitto. E trovare il vero colpevole.

INFORMAZIONI D'AUTORE

Christian Carayon è nato nel Sud della Francia. Insegnante di storia e geografia, appassionato di letteratura, inizia la sua carriera di scrittore nel 2012, entrando subito nella rosa dei premi letterari.
Un respiro nell’ombra è il suo terzo romanzo.
0

[ LA SCATOLA DEI SOGNI ] IX SETTIMANA Indizio 3


Come ogni domenica, torna a farvi compagnia il gioco più bello del 2017 - La Scatola dei Sogni - con il 3° indizio oramai pronto per essere svelato, ma prima di tutto ricapitoliamo il regolamento:

- Essere iscritti come Lettori Fissi ai Blog: http://leggereinsilenzio.blogspot.it | http://diariodiunsognoblog.blogspot.it | http://ilblogdellelettricicompulsive.blogspot.it
- Cercare di indovinare il libro ( Potete commentare quante volte volete );
- Gli indizi saranno diversi in ogni blog, quindi potete curiosare e avere più possibilità di vincere;

Il venerdì DIARIO DI UN SOGNO vi aspetta con il primo indizio;
Il sabato IL BLOG DELLE LETTRICI COMPULSIVE vi aspetta con il secondo indizio;
La domenica LEGGERE IN SILENZIO vi aspetta con il terzo indizio.

7

[ BOOKS@WEEKEND ] Nacheera di Valentina di Caro

Buongiorno Lettori
In questo nuovo appuntamento letterario del fine settimana voglio presentarvi una freschissima uscita fantasy con un piacevole retrogusto romantico per La Ponga Edizioni, Nacheera di Valentina di Caro.

NACHEERA di Valentina di Caro
Pubblicato lo scorso 12 Maggio, Nacheera si presenta come un fantasy con forte componente romantica, adatto ad un pubblico di lettrici giovani, costruito su una solida struttura narrativa e un ricco work building che l'autrice ha progettato in sette anni di stesura.
Presentato in anteprima a Tempo di Libri, ha già ottenuto un buon riscontro di pubblico ed ora si appresta a conoscere tutti i lettori che amano questo genere e alle lettrici alla ricerca di un buon fantasy.

L’autrice, Valentina Di Caro, nasce a Monza nel 1987. 
Consegue il Diploma presso il Liceo Artistico Bruno Cassinari di Piacenza e fre-quenta il corso triennale di teatro all’Accademia dei Filodrammatici della stessa città. Ha lavorato presso l’archivio storico del tribunale di Pavia, una banca milanese e il Museo Etnologico di Monza. Attualmente vive a Desio, insieme al marito e al figlio e, oltre alla stesura di un nuovo romanzo, lavora in favore dell’integrazione di ragazzi richiedente protezione internazionale come Educatrice. Personalità creativa e sensibile ai temi sociali, inizia a scrivere Na-cheera nel 2010.
0

AMAZON SI TINGE DI GIALLO

Buongiorno Lettori! 
In questo venerdì - che apre le porte all'ultimo fine settimana del mese - torno a parlare del genere letterario di cui proprio non posso fare a meno, ospitando due uscite editoriale targate Amazon Crossing. L'ultimo volo del corvo di Damien Boyd - uscito il 23 Maggio - è un giallo asciutto e tagliente che porta con sé torbidi segreti nascosti in una piccola e pacifica cittadina inglese e Livia Lone - dal 6 giugno disponibile in versione cartacea e digitale - un thriller che si dive tra Stati Uniti e Thailandia con un protagonista forte, controversa ed affascinante.

L'ULTIMO VOLO DEL CORVO di Damien Boyd
Prezzo: 7.99€ | Pagine: 172
Traduzione di Cristina Dei Agnoli
Acquista su Amazon
Disponibile su KindleUnlimited
Ogni scalatore sa che in parete un imprevisto può essere fatale.
Nick Dixon, ispettore della polizia di Burnham-on-Sea, cittadina affacciata sulle celebri scogliere del Somerset, da ex arrampicatore conosce bene questi rischi. Ma quando viene chiamato a indagare su un incidente mortale avvenuto durante una scalata, non può credere che il cadavere ai piedi della montagna sia proprio quello del suo vecchio amico e compagno di cordata Jake Fayter.
Alcuni indizi sono evidenti e Dixon capisce in fretta che questo caso non può essere archiviato come una tragica fatalità. 
Nella sua indagine, il detective si troverà a fare i conti con una zona d’ombra nella vita di Jake, e a scoprire insospettabili e misteriose trame nascoste tra gli incredibili paesaggi della costa inglese.


LIVIA LONE di Barry Eisler
Prezzo: 9.99€ | Pagine: 368
Traduzione di Cristina Volpi
Acquista su Amazon | Disponibile su KindleUnlimited
Livia Lone, giovane detective della polizia di Seattle specializzata in indagini su crimini sessuali e abusi sui minori, porta a termine ogni incarico col massimo impegno, cercando di assicurare alla giustizia i mostri a cui dà la caccia. E quando la giustizia fallisce, Livia non esita a vendicare personalmente le vittime. Ma Livia non è sempre stata Livia. Il suo vero nome è Labee, ed è nata sulle montagne thailandesi. Venduta da bambina insieme alla sorella minore Nason, approda in America dentro un container ed è più volte vittima di abusi. Ma dall’istante in cui perde le tracce della sorellina, l’unica cosa che le permette di rimanere in vita è la determinazione a ritrovarla. Quando una nuova pista riaccende le sue speranze, a Livia non basta più essere un agente, e nemmeno una giustiziera. Dovrà rivivere gli orrori del passato per arrivare a scoprire una cospirazione di inimmaginabile crudeltà, fatta di trafficanti internazionali, bande criminali, suprematisti bianchi e legami con il potere politico.
0

[ PREMIO BANCARELLA ] RECENSIONE: Il Giardino dei Fiori Segreti di Cristina Caboni | Garzanti

Buongiorno Lettori! 
Dopo una notte passata praticamente in bianco e con qualche vecchio pensiero in testa, questa mattina torno a vestire i panni da #bancarellablogger per parlarvi di uno dei 6 romanzi finalisti del Premio Bancarella e, nello specifico, di Il giardino dei fiori segreti di Cristina Caboni edito Garzanti.

CI HANNO DIVISE.
MA IL NOSTRO DESTINO CI ASPETTA.
PERCHÈ TRA LE SPINE OGNI ROSA CRESCE PIÚ FORTE.

IL GIARDINO DEI FIORI SEGRETI di Cristina Caboni
Prezzo: 16.90€ | Pagine: 330
Londra, Chelsea Flower Show, la più grande mostra di fiori del mondo. Sotto gli archi carichi di rose, Iris Donati è felice: fra le piante si sente a casa. Una casa vera, quella che non ha mai avuto, perché fin da piccola ha vissuto in giro per il mondo sola con il padre. Mentre si china per osservare meglio una composizione, Iris rimane paralizzata. Si trova di fronte due occhi uguali ai suoi. Gli stessi capelli castani. Lo stesso viso. La ragazza che ha davanti è identica a lei. Viola è il suo nome. Anche lei ama i fiori e i suoi bouquet sono fra i più ricercati di Londra. Tutte le certezze di Iris crollano in un istante. Quella ragazza è la sua sorella gemella. Sono state divise da piccolissime, e per vent’anni nessuna delle due ha mai saputo dell’esistenza dell’altra. Perché? Ora che sono di nuovo riunite, Iris e Viola devono scoprirlo. Il segreto si nasconde in Italia, a Volterra, dove sono nate. Tra viali di cipressi e verdi declivi, sorge un’antica dimora circondata da un giardino sconfinato. È qui che i Donati vivono da generazioni. Ed è qui che Giulia Donati, la loro nonna, le aspetta. Solo lei può spiegare davvero perché sono state separate e aiutarle a trovare il sentiero giusto per compiere il loro destino. Iris e Viola non lo sanno, ma ogni coppia di gemelle della famiglia, da secoli, ha un compito da svolgere per salvaguardare la sopravvivenza del giardino. Devono imparare cosa significa prendersene cura, e soprattutto devono capire il suo grande potere: quello di curare l’anima. Ma c’è un mistero che affonda le radici nel passato della famiglia Donati, e che sta uccidendo il giardino. Solo Iris e Viola possono salvarlo. C’è una rosa nascosta che può spiegare tutto: perché è attraverso le spine che nasce il cuore più prezioso.

LA RECENSIONE!

Non avevo mai letto Cristina Caboni e Il giardino dei fiori segreti è stato il mio primo spontaneo approccio con la sua scrittura intensa e comunicativa, con il suo stile magico e scorrevole, con una storia che mi ha rapito, coinvolto ed emozionato come mai mi sarei onestamente aspettata.

« Il giardino è comtemplazione, spazio. 
E' il luogo dove poggiare i propri pensieri, ma soprattutto il giardino è silenzio! »

E' la storia di due gemelle, Iris e Viola. Iris è una ragazza ottimista e profondamente altruista, cresciuta con il padre in giro per il mondo senza avere radici o un luogo da chiamare casa. Viola, invece, è schiva e diffidente, incapace di trattenere le sue pungenti opinioni, ma nascondendo gran parte dei suoi sentimenti in luoghi protetti ed inaccessibili. Iris e Viola non si conoscono. Divise tra i due genitori - Francesco e Claudia - in tenerissima età, infatti, sono ignare della rispettiva esistenza... almeno fino a quando il fato decide di metterci il suo curioso zampino! 
E' proprio la comune passione per i fiori che conduce le due ragazze sul medesimo cammino, scatenando inevitabili reazioni ed inaspettate conseguenze che coinvolgeranno l'intera famiglia Donati, portando a galla silenzi e dissapori, vecchi rancori e lontani segreti che, finalmente, vedranno la luce del sole.
1

[ MONDADORI ] CYBERBULLISMO - Come aiutare le vittime e i persecutori di Federico Tonioni

Dopo due anni dal sì ottenuto in Senato, per la prima volta in Italia viene data una definizione al fenomeno del cyberbullismo insieme ai mezzi necessari per arginare un fenomeno sociale ad ampissimo spettro.
Un tema a me particolarmente caro e che è stato uno dei perni della mia tesi di laurea; un reato che prima era difficilmente identificabile - protetto dall'anonimato e dall'assurda protezione che il web sembrava  conferire al persecutore - e che ora prende il nome di bullismo telematico, andando così a coinvolgere conseguenze specifiche e dirette come ingiuria, molestie, diffamazione, ricatto, manipolazione, violenza psicologica e trattamento illecito di dati personali. In questo contesto si inserisce Cyberbullismo - Come aiutare le vittime e i persecutori di Federico Tonioni in cui l'autore pone al centro casi pratici ed elementi teorici per capire quanto sia esponenziale la forza distruttiva delle relazioni via web, per aiutare le vittime a rinforzare la minata autostima e i persecutori a comprendere quanto basti davvero poco per trovarsi dall'altra parte dello schermo.

CYBERBULLISMO - Come aiutare le vittime e i persecutori 
di Federico Tonioni
Prezzo: 14.00€ | Pagine: 112
Il cyberbullismo, un termine diventato recentemente di tragica attualità, rappresenta oggi per la stragrande maggioranza dei minorenni una minaccia molto concreta, quasi come l'alcol e la droga, in una società in cui la dimensione digitale della vita privata, in particolare di quella dei più giovani, ha conquistato un ruolo predominante. Federico Tonioni, esperto di bullismo online, ci guida nel nuovo mondo delle relazioni via web, che noi adulti in gran parte non conosciamo e che quindi ci spaventa, facendoci sentire impotenti. Alla fine della scuola primaria, i ragazzi avvertono con maggior urgenza il bisogno di passare più tempo con i coetanei, di costruire amicizie solide, stabilire alleanze e complicità, non solo in classe. Oggi ciò che è cambiato sono i tradizionali luoghi di appuntamento, spesso sostituiti dalla "piazza virtuale". Un cambiamento non privo di conseguenze sulla natura e sulla qualità dei rapporti personali. Perché se è vero che l'adolescenza è una fase della vita che è sempre stata caratterizzata dal rischio di essere sbeffeggiati, il cyberbullismo è molto più spietato: protetti dall'anonimato della rete, resi insensibili dalla mancanza di contatto fisico con la vittima, i carnefici non sanno misurare e prevedere le conseguenze dei loro atti. Il tutto sotto gli occhi della sterminata platea della rete e nell'assoluta mancanza di controllo da parte degli adulti, spesso all'oscuro delle dinamiche in cui sono immersi i cosiddetti nativi digitali.
0
Powered by Blogger.
Back to Top