Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

NOVITA' IN LIBRERIA #33 : E' Così Che Si Uccide di Mirko Zilahy

Salve Lettori! 
Cosa vi ha portato di buono la cara Befana?
Qualche nuovo arrivo libroso da sfogliare in questo ultimo giorno di festa?
Per quanto mi riguarda - come condiviso nella pagina facebook e nell'account instagram del Blog - una bellissima nuova adozione che spero di leggere quanto prima: Il Suggeritore di Donato Carrisi.
Dopo aver amato follemente La Ragazza nella Nebbia - recensione che potete leggere qui - ho deciso di leggere tutti i suoi libri che mi ero persa in questi anni. Conto di recuperare quanto prima..
Ma fermiamo in casa Longanesi per presentarvi la novità editoriale di questa settimana attraverso le parole di E' così che si uccide di Mirko Zilahy; un romanzo che ha conquistato il pubblico di lettori e blogger grazie anche ad una copertina decisamente emblematica..

Prezzo: 16.50€ | Pagine: 410
La pioggia di fine estate è implacabile e lava via ogni traccia: ecco perché stavolta la scena del crimine è un enigma indecifrabile. Una sola cosa è chiara: chiunque abbia ucciso la donna, ancora non identificata, l’ha fatto con la cura meticolosa di un chirurgo, usando i propri affilati strumenti per mettere in scena una morte. Perché la morte è uno spettacolo. Lo sa bene, Enrico Mancini
Lui non è un commissario come gli altri. Lui sa nascondere perfettamente i suoi dolori, le sue fragilità. Si è specializzato a Quantico, lui, in crimini seriali. È un duro. Se non fosse per quella inconfessabile debolezza nel posare gli occhi sui poveri corpi vittime della cieca violenza altrui. È uno spettacolo a cui non riesce a riabituarsi. E quell’odore. L’odore dell’inferno, pensa ogni volta. 
Così, Mancini rifiuta il caso. Rifiuta l’idea stessa che a colpire sia un killer seriale. Anche se il suo istinto, dopo un solo omicidio, ne è certo. E l’istinto di Mancini non sbaglia: è con il secondo omicidio che la città piomba nell'incubo. Messo alle strette, il commissario è costretto ad accettare l’indagine. E accettare anche l’idea che forse non riuscirà a fermare l’omicida prima che il suo disegno si compia. Prima che il killer mostri a tutti – soprattutto a lui – che è così che si uccide.

Mirko Zilahy è nato a Roma nel 1974. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ha conseguito un PhD in Italian presso il Trinity College di Dublino. E' cultore di Lingua e Letteratura Inglese presso l'Università per Stranieri di Perugia. E' traduttore letterario dall'inglese, editor e consulente editoriale. 
E' così che si uccide è il suo romanzo d'esordio.

Lettori, cosa ne pensate di questa nuova proposta letteraria?
Longanesi è una di quelle case editrice in grado di scoprire nuovi pezzi pregiati della letteratura nazionale: si ripeteranno i precedenti anche in questo caso?
Io credo proprio che le carte in regola ci siano tutte.. Lasciatemi le vostre impressioni nei commenti!
Vi ricordo che alle ore 24.00 scadrà il #BefanaGiveaway - la nostra Befy è una stacanovista! - con estrazione e pubblicazione del vincitore nella giornata di domani..
Cristina

2 commenti

  1. Mi incuriosisce molto questo libro *-*

    RispondiElimina
  2. Considera che il suggeritore é il thriller piú bello che abbia mai letto in vita mia e sono tanti 😄 Questo è Io uccido di Faletti sono migliori...

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top