Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

ADOTTA UN LIBRO #1 : La Ricamatrice di Segreti di Kate Alcott

Buongiorno Lettori.
Primo appuntamento con la rubrica dedicata alle adozioni libresche che voglio inaugurare parlando di un libro acquistato per puro fato letterario e che mi ha lasciato emozioni e sensazioni molto forti e positive.

Casa Editrice : Tre60
Prezzo : 9.90€
Pagine : 400
E' stata una bugia il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo diretta in America.
Stanca di passare le proprie giornate cucendo per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza riesce a diventare la cameriera personale della famosa stilista Lady Lucile Duff Gordon diretta negli Stati Uniti a bordo del Titanic.
In quei pochi giorni di viaggio, la giovane Tess rimane affascinata anche dagli sguardi e dalle parole di Jim, l'umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore.
Una volta arrivata negli Stati Uniti, i sopravvissuti alla tragedia del Titanic vengono accolti come eroi.
Ma, in poco tempo, la realtà verrà drasticamente ribaltata : Lady Lucille accusata di aver corrotto ufficiali di bordo per aver assicurato un posto nella scialuppa di salvataggio.
E quando verrà reso noto il nome dell'accusatore, Tess dovrà decidere se schierarsi con la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore..
La Alcott ci presenta un romanzo assolutamente scorrevole, capace di accompagnare il lettore pagina dopo pagina senza troppe difficoltà, rappresentando una piacevole compagnia.
Il breve viaggio e la tragedia del Titanic rappresentano solo una piccola parte della storia, possiamo
dire quasi l'incipit, dato che la stessa si evolve quasi totalmente nel nuovo mondo : un mondo fatto di scelte, di sogni e di nuove opportunità. Ma anche una società di discriminazioni, di contraddizioni, di gerarchie sociali dove, chi ha molto, riesce sempre a farla franca, o quasi.
E' un romanzo che sa far riflettere in molte sue parti : quanto si è disposti a " sporcarsi le mani ", ad infangare gli altri, a vivere nell'indifferenza e nell'egoismo pur di uscirne puliti e senza macchia alcuna?
Leggendo troverete alcune risposte a questa domanda, attraverso le vicende di chi è sopravvissuto e di chi ha perso tutto, di chi ancora cerca di trovare una spiegazione, di chi chiede giustizia e di chi, sicuro della propria agiatezza, continua a vivere in continuo contrasto con la propria coscienza..

Kate Alcott si è laureata presso la University of Oregon.
Ha lavorato, per anni, come giornalista a Chicago, per poi diventare inviata di politica a Washington, dove vive con il marito e le quattro figlie.
La ricamatrice di segreti è l'unico libro pubblicato in Italia.

3 commenti

  1. Chi ti parla è un'appassionata di thriller..
    Devo però essere sincera, la tua recensione mi ha incuriosita..
    Potrebbe essere un diversivo interessante..c'è senz'altro la possibilità che sia il mio prossimo acquisto!
    Grazie!!! 😉

    RispondiElimina
  2. Vedi, Ilaria, anche io mi sono ritrovata nella stessa situazione. Era un genere che non mi era mai passato nemmeno per l'anticamera del cervello,ma, come spesso mi accade, catturata dalla copertina ( quel blu è meraviglioso ♥ ) mi sono fatta tentare e... si è rivelata una buona compagnia da non sottovalutare.

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho un ricordo piacevole di questo libro ^_^

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top